“I 28 giorni” Lia Celi racconta a tutte le bambine cos’è il ciclo mestruale.

Febbraio 6, 2020
by redazione librì

Finalmente un libro coraggioso, rivolto direttamente alle ragazze per parlare del primo ciclo mestruale, di quello che accade la prima volta che arrivano le mestruazioni, di come funzionano e di come ci possiamo sentire. Ma soprattutto di come viverle in maniera serena e naturale.

____________________________________________

Scritto dalla spumeggiante penna di Lia Celi, giornalista e scrittrice, e illustrato da Ilaria Urbinati, I 28 giorni è stato realizzato con la collaborazione di Paola Greco, ostetrica e docente della Scuola Elementale di Arte Ostetrica, e Francesca Rugi, responsabile progetto SEAO Rise. Narra in modo divertente ma sempre realistico la storia di Vera, una ragazza come tante alle prese con la famiglia, la scuola e gli amici, che un giorno si accorge che il suo corpo sta cominciando a cambiare.

Nessuno però in casa sembra volerla aiutare, né la madre né la sorella maggiore, che potrebbero rispondere a tante delle sue domande, né tanto meno il padre. Eppure Vera ha bisogno di risposte, perché il suo seno sta cominciando a spuntare, i peli a crescere e Clovis, il suo compagno di squadra, all’improvviso si è trasformato in un ragazzo molto carino.

Vera però, come la maggior parte delle ragazze della sua età, non demorde. Lei vuole sapere quello a cui va incontro. Così prova a cercare qualche risposta dappertutto, anche su internet. Ma sarà l’intervento della simpatica Elvira, un’amica proprietaria di un negozio, a svelarle finalmente tutto quello che deve sapere sul ciclo, grazie a un libro intitolato, appunto, I 28 giorni.

Leave a Comment