Billi Acchiappapaura è arrivato in città!

20 Marzo, 2020
by redazione librì
Un libro illustrato, un classico della letteratura – e da oggi anche tante bellissime video-storie! – per imparare a parlare insieme di tutti quei timori e quelle paure che i più piccoli, spesso, non riescono a raccontare.

Librì Progetti Educativi, per tenere compagnia ai bambini (ma anche ai genitori) in questi giorni, ha deciso di regalarvi le storie di Billi trasformandole in tante meravigliose video-storie: venite ad ascoltarle sul nostro canale YouTube.  

“Paura acchiappata, mezza passata!”, è così che dice Billi ogni volta che i bambini si mettono ad ascoltare le sue storie. E le paure dei bambini, c’è da scommetterci, sono veramente tante! Ci sono la paura del buio, la paura di non sentirsi molto coraggiosi, la paura di poter fare brutti sogni e quella dei temporali, la paura di allontanarsi troppo dalla mamma, quella per i luoghi nuovi come l’ospedale e la paura di non piacere agli altri.

Ogni paura è una storia. Billi, avvolto nel suo mantello colorato, sa leggere nei cuori dei bambini, così comincia a raccontare tutto quello che si nasconde là dentro. E ogni volta che una storia finisce, una paura non fa più “così paura”. Perché i più piccoli impareranno che parlare con gli altri di quello che provano – con mamma o papà, con i nonni o la maestra, ma anche con gli amici – fa sempre stare meglio.

La magia di Billi è tutta qua, perché lui di ogni tipo di fifa ha la cura. E se per caso c’è un bambino che non ha paura, allora può anche andarsene, perché le sue storie insegnano ad acchiappare le proprie paure, non quelle degli altri. Ma nessun bambino si alza mai, quando Billi dice così, perché ognuno di loro ne ha una, magari piccola, nascosta in fondo al cuore.

“Billi Acchiapaura” nasce dalla penna di Maria Loretta Giraldo, celebre autrice di filastrocche, le cui rime riempiono da molti anni riviste per ragazzi e i libri di lettura della scuola primaria. I suoi personaggi sono sempre originali e divertenti: da extraterrestri presuntuosi a mostri in cerca di casa, da streghe a bambine bizzarre, fino allo straordinario Billi che anima le pagine di questo libro.

Sono state invece le matite e i colori di Giulia Orecchia a dare un volto a Billi. Già vincitrice del Premio Andersen, Giulia è una delle autrici più amate dai bambini, e le sue illustrazioni hanno accompagnano le storie di Gianni Rodari, Italo Calvino, Andrea Camilleri, David Grossman e tanti altri famosi scrittori.